giovedì 24 luglio 2008

leo ortolani firma il manifesto di lucca comics e games 2008. nel segno di goldrake...

il manifesto è stato presentato ieri.
ma sul sito ufficiale di lucca comics, già nelle settimane scorse, era possibile comporlo -almeno in parte- giocando con le tesserine di un puzzle virtuale. "ne aggiungeremo una al giorno", era stato scritto. ovviamente non era vero. anche perché sarebbe bastato scorrere l'immagine, poco più in basso, e aggiungere anche un solo tassello per riconoscere l'inconfondibile stile ortolani.

oddio, i fan più scafati avevano riconosciuto da subito il boiler volante, poi sottratto nella versione ufficiale dalla scritta grafica. l'unico residuo di quel boiler è ora un'ala rossa.

al di là della volontà di tenere segreto il nome dell'autore, il giochino del puzzle ha dato i suoi frutti facendo nascere quella curiosità che ha portato due appassionati (prima francesco di neurocomix, poi davide di comicus) ad azzeccare il nome anzitempo... senza considerare l'involontaria (mica tanto) ammissione ufficiale da parte del "curioso" webmaster del rat-man official fan club, l'undici luglio scorso.

ora che le carte sono state scoperte abbiamo un robot chiaramente ispirato dal ben noto goldrake che su petto ha lo stemma di lucca. mentre la pacifica invasione (altrimenti perché quell'espressione sorridente dell'uomoratto?) trova il suo asse di rotazione al centro di piazza anfiteatro. per quest'anno, dunque, niente torre alberata...

Nessun commento:

Posta un commento