venerdì 8 maggio 2009

giorgio cavazzano e i tre bozzetti di galileo lucensis

ecco qua tre bozzeti (semi)inediti di giorgio cavazzano.
gli è stato affidato il compito di dare forma a galileo lucensis, personaggio pensato da angelo nencetti (direttore del museo del fumetto di lucca) per il ruolo di cicerone nella mostra 'e lucean le stelle'.

essendo galileo lucensis un pronipote di galileo galilei, proiettato in un futuro piuttosto remoto, mantiene dell'antico antenato sia gli abiti sia l'aspetto. seppur più giocoso, in perfetto stile disneyano. ha basettoni, pizzetto (non la barba) e quel po' di curiosità che lo spinge a scrutare il cielo e le stelle.

a qualcuno non andrà giù il fatto che ora questo futuribile discendente di galileo galilei abbia scelto come residenza il satellite lucca 1 e non il pianeta pisa, dov'è nato.

quindi ecco qua tre bozzetti, due dei quali sono stati ripresi anche da luca boschi nel suo blog. a proposito di luca, che ha curato anche parte della mostra al muf, segnalo la sua intervista che ho raccolto per exibart. si tratta di un bilancio di napoli comicon, frutto di una chiaccherata telefonica (e serale) nel post-salone. una chiaccherata portata a termine nonostante i capricci del cellulare.


2 commenti:

  1. come ex lettore accanito di fumetti, conosco e ammiro tantissimo cavazzano... stile dinamico e inconfondibile!

    grazie per aver linkato il mio blog, gianluca, ho ricambiato molto volentieri!

    a presto!

    RispondiElimina
  2. grazie a te per il prezioso aiuto.
    credo che il tuo blog sia l'unico a dare informazioni utili a chi desidera utilizzare al meglio questa piattaforma.

    e, cavazzano a parte, sia chiaro: datto da fare, ché io continuerò a seguirti. ;)

    RispondiElimina