giovedì 16 luglio 2009

bella gente d'appennino, a montesole...

e ancora: quando il tutto si spoglia di orpelli e superfluo ci sono solo la voce (quella di ferretti lindo giovanni) e il violino (ezio bonicelli). lì davanti, la bella gente d'appennino. quello tosco emiliano. siamo a montesole in un tramonto di luglio.

Nessun commento:

Posta un commento